Monastero di Sant'Alberico

Nel 2014 la famiglia Ricci inaugurerà un piccolo gioiello incastonato tra le montagne dell’Appennino Toscoromagnolo, alle falde del Tevere:  il Relais Sant’Alberico.

Eccone un’introduzione, firmata da due autori d’eccezione!

Monastero di Sant’Alberico

Balze di Verghereto, Appenino ToscoRomagnolo

di Anna Maria Assirelli Ricci e Gian Paolo Galloni

  

Sull’appennino Tosco Romagnolo, alle falde del monte Fumaiolo, celebre perché qui nasce il Tevere, c’è una meravigliosa vallata contornata da abeti secolari e da montagne imponenti (tra cui il monte Aquilone, il monte Cella ed il Monticino).

Qui si alternano folti boschi di faggio ed immense distese di prati, dove pascola il bestiame dell’Azienda Agricola Ricci-Assirelli: una rara veduta, sublime e senza tempo, della Natura.

Al centro di questo meravigliosa valle, detta “La Cella” e soprannominata da chi vi abita “la piccola Svizzera”, a 1088 metri di quota, sorge un edificio dalle linee severe: è il Monastero Camaldolese fondato da San Romualdo nel 986 e dedicato al venerato Sant’Alberico.

Adiacente al Monastero c’è la Chiesa intitolata a San Giovanni Battista inter ambas paras, (ovvero ubicato tra i due rami del torrente Para).

La posizione del Monastero non è casuale: i monaci sceglievano infatti di costruire i loro monasteri in luoghi dove ci fosse abbondanza d’acqua e di alberi da lavoro.

Nel nostro caso i monaci camaldolesi costruirono anche una segheria azionata proprio dal salto d’acqua che scorreva da un antico laghetto, di cui si possono ancora intravvedere le tracce.

Proprio l’acqua, e la sua qualità, sono uno dei fiori all’occhiello della Cella: dalla sorgente proprio dinnanzi al Monastero sgorga acqua dalle qualità idroponiche tanto eccellenti che tutti i visitatori del Monastero ne sono deliziati.

Vicinissimo a Sant’Alberico, in una gola suggestiva a 1340 metri di quota si trova l’Eremo di Sant’Alberico, custodito oggi da frate Michele di Gesù e, prima di lui, dai suoi predecessori in profumo di santità. Lungo la passeggiata di 15 minuti dal nostro monastero all’eremo troverete le antiche stazioni in pietra della Via Crucis.

Tanti altri itinerari interessanti partono dalla Cella e possono essere percorsi a piedi, a cavallo ed in mountain bike: si attraversano, in sentieri tracciati, boschi bellissimi di abeti bianchi, aceri e faggi.

 

Il sottobosco è ricco di lilium, biancospino e risa canina, così come non mancano il tasso, la ginestra, le felci ed il tartufo nero, oltre alle tante erbe mediche di cui i monaci si servivano per la preparazione dei loro salutari infusi.

Questi luoghi apparentemente sconosciuti hanno visto il passaggio di Santi conosciuti nel mondo intero: San Francesco alla volta della Verna ha attraversato la Cella, qui ha vissuto San Romualdo e qui San Pier Damiano ha meditato, nei suoi silenzi, le regole per gli eremiti.

Questo complesso, così come la vallata che lo ospita, è da tantissimi anni di proprietà della famiglia Ricci-Assirelli, che da alcuni hanno ha intrapreso un imponente restauro conservativo dell’edificio.

Il Monastero sarà un Relais di Lusso per il Relax…


Il rispetto delle originali architetture è stato fin dall’inizio meticoloso, ed affrontato recuperando in parte antiche tecniche costruttive ormai rare (le malte sono state confezionate esclusivamente con la pura calce naturale).

Al termine del restauro, previsto per il prossimo anno, il Monastero di Sant’Alberico diverrà un relais di alto livello, concepito per ospitare in assoluto relax (e con i comfort più moderni), anche gli Ospiti più esigenti.

Così, chi già oggi conosce l’Atlantic ed gli alberghi della nostra Collezione, potrà scoprire le vallate del Marecchia e del Montefeltro, in un itinerario che, partendo da Riccione, è costellato da suggestive località e panorami di grande fascino.

I profili di Verucchio, Torriana e Montebello, colli e monticelli che si alternano nel tragitto, culminano nelle omonime rocche e forti di origine malatestiana. Così anche con i più famosi San Marino e San Leo, potrete ammirare Pennabilli, il Santuario della Madonna di Saiano fino a Casteldelci.


Il Montasero di Sant’Alberico si raggiunge in 15 minuti uscendo dalla superstrada E45 in località Canile, oppure in un’ora e mezzo da Riccione.

Stesso tempo si impiega da Cesena e da Forlì, mentre bastano 30 minuti da San Marino e poco meno di un’ora da San Sepolcro, con il passo di Viamaggio.

 

Anna Maria Assirelli Ricci

Per saperne di più o ricevere una proposta personalizzata, può contattarci anche ora Componga ora il suo soggiorno Ci contatti ora Acceda a my Atlantic Magazine

Lasciaci il Tuo indirizzo email. Riceverai periodicamente aggiornamenti sulle nostre offerte.

  • Email

Condizioni Generali utili per la Sua prenotazione all’Atlantic

ARRIVO
Quando vuole! La Sua stanza sarà a Sua disposizione dalle ore 14.00 Se desidera arrivare in anticipo tutti gli altri i servizi Atlantic saranno a Sua disposizione!
PARTENZA
Quando vuole! La preghiamo di liberare la stanza entro le ore 12.00.
Se desidera trattenersi con noi per il resto della giornata tutti i servizi saranno a Sua disposizione!
CANCELLAZIONE
Per soggiorni brevi (fino a 3 notti) | Fino a 2 giorni dall’arrivo: nessun addebito | Dopo 2 giorni dall’arrivo: addebito 30%
Per soggiorni prolungati (oltre 3 notti) | Fino a 2 giorni dall’arrivo: 30% dell’importo del soggiorno | Dopo 2 giorni dall’arrivo: addebito dell’intero importo
PAGAMENTO
Normalmente il pagamento è richiesto al termine del soggiorno al momento del check-out.
PAGAMENTO ANTICIPATO
Le offerte speciali “Blue Days” e “Premium Pack” richiedono il pagamento anticipato del soggiorno con carta di credito o bonifico bancario.
Per questi tipi di prenotazioni in caso di cancellazione non è previsto rimborso.
ANTICIPI E CAPARRE
L’ufficio prenotazioni può richiedere un pagamento anticipato pari al 30% del soggiorno per la conferma definitiva della prenotazione.
Il nostro IBAN per il saldo con bonifico è IT 79 L 06285 24120 CC0203437554
BAMBINI
I bambini sono i benvenuti.Un bambino fino ai 3 anni soggiorna gratuitamente (pernottando nei letti presenti). Può essere richiesto l’inserimento di lettino – culla per bimbi piccoli (€ 30)
ANIMALI
Gli animali sono ammessi. Potrebbe essere richiesto un supplemento.
CARTE DI CREDITO
credit_cards