Riccione è celebre per il tempo libero, il divertimento e lo shopping. La bella vita riccionese però nasconde un lato altrettanto piacevole che rispecchia valori di  arte, storia e cultura insospettati.

L’Atlantic è così il punto di partenza eccellente per  scoprire opere d’arte, luoghi di cultura e il fascino della storia, semplicemente a due passi dall’hotel o raggiungibili con piacevoli escursioni di poche ore.

A Rimini, (20 minuti dall’Atlantic in auto o con bus nr.11) troviamo il centro storico della città di origine romana che merita una visita percorrendo l’asse che lo attraversa per intero, partendo dall’Arco di Augusto, grandioso monumento romano risalente al 27 a.C. che ne fa l’arco trionfale più antico oggi esistente e segnava la fine della via Flaminia.

Percorrendo il Corso di Augusto si raggiunge l’altro celebre monumento romano, il Ponte di Tiberio, eretto tra il 14 a.C. da Augusto e completato nel 21 d.C. da Tiberio. Formato da 5 grandi arcate in pietra bianca d’Istria, attraversa l’estuario del fiume Marecchia.

A 45 minuti dall’Atlantic potrete poi scoprire la culla del Rinascimento Italiano: tra le verdeggianti colline marchigiane, Urbino è a buon diritto annoverata nel patrimonio mondiale UNESCO ed ospita veri e propri capolavori artistici, che culminano nel celebre Palazzo Ducale, che oltre ad essere un magnifico monumento è anche sede della Galleria Nazionale delle Marche.

Qui sono custoditi capolavori di Piero della Francesca (“La flagellazione di Cristo”), Paolo Uccello, Giusto di Gand, Luciano Laurana (“La città ideale”), Pedro Berruguete, Tiziano e “La Muta” di Raffaello. Quest’ultimo è nato ad Urbino nel 1483, la sua casa natale è monumento nazionale ed è sede di una prestigiosa accademia culturale dedicata a Raffaello.